Paolo Soglia

Pilli_sciarpa1

Paolo Soglia, giornalista bolognese, ha presieduto per anni una cooperativa d’informazione e diretto l’emittente Città del Capo Radio  Metropolitana.  Si occupa di editoria ed economia dei media e  attualmente collabora con  varie testate sul piano sia locale sia  nazionale. È autore di uno dei  primi libri-inchiesta sul precariato: A  caccia di orologi (Pendragon,  1998), in cui racconta le storie e le peripezie di 17 giovani, allora  definiti “atipici”, alle prese con le  trasformazioni in atto nel mondo  del lavoro. Assieme a Lorenzo Berardi e  Silvestro Ramunno ha scritto il saggio Con una certa frequenza – 30  anni di radio a Bologna (Yema edizioni, 2008). Con Pendragon ha anche pubblicato Fuori rosa (2014), il suo primo romanzo, e la raccolta dedicata al mondo del calcio Hanno deciso gli episodi (2015), da lui curata.
TUTTI I LIBRI DELL’AUTORE CON EDIZIONE PENDRAGON
A caccia di orologi Cronache dal mondo dei nuovi lavori

 

TITOLO NON DISPONIBILE

Fuori rosaDiario di un anno a bordo campo
Annunci