Con Emilio Marrese

Emilio è autore del racconto “Giocare in casa”, un bel pezzo dal gran ritmo che riassume tutte le principali deformazioni del linguaggio che affliggono gli appassionati di calcio e che li condizionano anche tra le mura domestiche…

EmilioEmilio Marrese
Giornalista di «Repubblica» dal 1987 ha vissuto a Bologna trent’anni e poi a Roma. Inviato a tre Olimpiadi, quattro Mondiali e tre Europei di calcio. Premio Dardanello 2004. Premio Coni 2011 per la narrativa sportiva con Rosa di fuoco. Romanzo di sangue, pallone e piroscafi (Pendragon), tradotto anche in Spagna e Sud America. Ha scritto inoltre Bologna Fortitudo (Iguana Press, 1993), Il terzo scudetto (Pendragon, 2012) e Il buio ha paura dei bambini (Piemme, 2015). È autore di due documentari: Via Volonté n.9 (Fandango, 2010) e Il Cielo Capovolto (Cineteca Bologna, 2014).

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...